Su quali asset si può guadagnare di più?

trading finanziario onlineOggi ci sono moltissimi asset interessanti per chi fa trading finanziario. Alcuni sono più seguiti di altri ma anche in quelli meno esposti alle attenzioni del grande pubblico ci possono essere delle perle che potrebbero offrire davvero dei grandi profitti se si riesce a cogliere l’opportunità giusta.

In questo articolo, dedicato a tutti gli appassionati di trading finanziario cercheremo di fare il punto della situazione offrendo quanto più spazio possibile agli asset meno seguiti e, in particolare, alle materie prime che in questo periodo risultano essere molto interessanti.

Per prima cosa va detto che le performance del trading finanziario (se non sai cos’è puoi leggere questa ottima guida: http://www.notizie-finanziarie.info/trading-finanziario-tutto-quello-che-ce-da-sapere/) sono davvero eccellenti in questo periodo. Tra gli asset da monitorare con maggiore attenzione ti segnalo:

  • petrolio: come tutti ben sappiamo il petrolio era scivolato fin sotto la soglia psicologica dei 40 dollari al barile per poi risalire velocemente. Una strategia interessante potrebbe essere quella di entrare nel caso di nuovi minimi per poi vendere sui rimbalzi. Il consiglio è di farlo senza leva e solo con importi che si possono tenere immobilizzati per un po. In questo caso si tratta di un investimento poco rischioso perchè comprando sotto i 40 dollari è quasi impossibile che le quotazioni non tornino su questi livelli nel breve-medio periodo.
  • argento: le performance dell’argento sono pessime in questo periodo. Qualche analista scommette su nuovi importanti ribassi. E’ un asset da valutare per qualche posizione mordi e fuggi in prossimità di supporti o resistenze importanti.
  • cambio dollaro yuan: la Cina potrebbe svalutare nuovamente lo yuan. Da tenere d’occhio il cambio per degli investimenti di brevissimo con forte uso della leva finanziaria. Non a caso le principali piattaforme forex italiane hanno registrato un aumento degli scambi.
  • indici europei: anche gli indici europei sono piuttosto volatili in questo periodo pertanto sarebbe interessante seguirne l’andamento per valutare investimenti magari sfruttando i cfd sul breve.

Questi sono gli asset che consigliamo di seguire. Se fai trading finanziario e sei a caccia di guadagni importanti non puoi non approfittare delle opportunità che il mercato ci sta offrendo in questo periodo. Il consiglio, però, è quello di prestare la massima attenzione (valuta sempre di testare su un conto di trading demo) perchè se è vero che la volatilità permette di guadagnare molto, allo stesso modo, se la strategia è calibrata male, puoi perdere molto. Insomma fare trading finanziario non è una cosa per tutti ma quello che è certo è che con  un po di attenzione e studio dei vari asset di riferimento si possono adattare strategie interessanti a questa congiuntura economica.